L’Associazione Cuochi Ennesi all’evento Un Vulcano di sapori

Enna, Provincie - 7 Novembre 2015

centuripe4

L’ Associazione Cuochi Ennesi in collaborazione con l’associazione turistico culturale Pro Loco, con il patrocinio del Comune di Centuripe  e il Consorzio euroagrumi di Biancavilla hanno organizzato l’evento ispirato alla cultura del mangiar sano, prodotti tipici locali, gli antichi saperi della cucina tradizionale siciliana. Sono stati questi gli ingredienti di “Vulcano di sapori e della Mostra GNAM ispirata alla dieta mediterranea”, l’evento che si è tenuto il 19 settembre nell’incantevole scenario dell’antico borgo di Centuripe in piazza Duomo, è stato uno spettacolo del gusto certo ma soprattutto una sfida aperta alla cucina fast food e al cibo spazzatura. La lezione/show è solo l’occasione per ragionare attorno alla filiera agroalimentare dell’entroterra siciliano in un’area ormai regno di prodotti particolarmente pregiati e semprepiù richiesti sul mercato nazionale ed internazionale. Leitmotiv di questa competizione l’impatto a Km 0: dal produttore al consumatore restando sul proprio territorio godendo di un’ampia scelta di prodotti trasformati e non. Un viaggio sensoriale teso a cogliere l’essenza del territorio, ricco di eccellenze agroalimentari come l’arancia rossa I.G.P., pistacchi di Bronte D.O.P., Ficondindia dell’Etna D.O.P. (protagonista delle preparazioni messe in campo dallo chef e docente Carmelo Barberi), l’olio extra vergine d’oliva di nocellara dell’Etna, la ricotta,carni nostrane, pasta alla canapa, caciotte farcite, le mandorle e le antiche ricette che costituiscono l’identità di questa area interna e di chi li abita.

Condividi!