I Primi d’Autore per la Ristorazione del Territorio in chiave banchettistica & alla carte” che si è tenuto a Mazara del Vallo l’11 marzo. Certo di una vostro interessamento a tale richiesta

Provincie, Trapani - 15 Marzo 2019

L’11 Marzo si è tenuto a Mazara del Vallo il corso di formazione altamente professionale eseguito dal pluri medagliato di calibro internazionale Chef Antonino Fratello dell’ Excelsior Katara International Marriott di Roma, lo stesso a sviluppato la seguente tematica ” I Primi d’Autore per la Ristorazione del Territorio in chiave banchettistica & alla carte” dedicato agli associati(chef, ristoratori, esperti della ristorazione) della provincia di Trapani. Il corso è stato eseguito all’interno della Sala Trattenimenti Oasi Lamia di Mazara del Vallo Via del Mare, 217 dove ha visto più di cento(100) cuochi provenienti da tutta la provincia partecipare al corso in oggetto. Lo Chef Fratello di origine mazarese ma ormai da più di 20 cittadino della Capitale, magistralmente è riuscito ad eseguire 14 ricette d’autore suscitando interesse e scalpore lasciando un segno indelebile nel palcoscenico della ristorazione prettamente mediterranea. A seguire sono intervenuti i maestri pasticceri della Pasticceria La Dolcissima capitanati dal Pastry chef  Vincenzo Lamia nonché patron della location ospitante.

Al coordinamento del corso ha provveduto il presidente dell’APCT Prof.Paolo Austero, lo stesso durante la giornata preziosa per nuove idee e intensa ha previsto altresì una serie di interventi da parte dei seguenti ospiti:

Responsabile tecnico Ferraro: Melchiorre della “Ferraro BiofarmSicily(famiglia ferraro)” il responsabile-C.Q. della Poiatti S.p.A. Molino e Pastificio, il dott. Vincenzo Giacalone della Società Cooperativa Trinagri, responsabile Marketing Roberto Giacalone della “Società Ittica Giacalone”, il dott. Massimo Picciotto della Sicilia ProEvents che ha magnificamente abbinato ad ogni singola ricetta dei vini del territorio siciliano alquanto ricercati ed eccellenti.

A conclusione dei lavori, Paolo Austero ha rilasciato gli attestati di partecipazione a tutti i corsisti e ha voluto omaggiare una pergamena con Encomio al giornalista e scrittore di fama nazionale Attilio Ludovico Vinci massima espressione dell’enogastronomia e comunicazione.

Condividi!