CONCORSO DI CUCINA CALDA “CUCINIAMO AZZURRO”

Siracusa - 5 Giugno 2019

La PRO LOCO di Marzamemi e l’Unione Regionale Cuochi Siciliani organizzano “CUCINIAMO AZZURRO” concorso di cucina calda (singoli senior) destinato a tutti i soci professionisti iscritti alla Federazione Ita- liana Cuochi che si svolgerà il 30 giugno 2019 alle ore 11,00, presso l’Hotel Celeste sito in via Paolo Calleri a Marzamemi.

FINALITA’ DEL CONCORSO:

La finalità del concorso, che avviene in concomitanza ed è integrato nell’evento del Festival del Pesce Azzurro, è quella di ideare ricette con le diverse varietà di pesce azzurro guardando con attenzione particolare quelle che sono anche le indicazioni salutistiche.
Ogni professionista dovrà presentare, utilizzando il più possibile prodotti di stagione e del territorio, uno star-ter e un Main Course a base di pesce azzurro.

Gli Chef che saranno selezionati per la finale del concorso “Cuciniamo Azzurro”, dovranno realizzare i piatti utilizzando i seguenti pesci azzurri: Palamita, Sgombro, Acciughe, Spatola e Sugarello. Ciascuna preparazione (starter e main course) dovrà contenere almeno un ortaggio siciliano IGP

ISCRIZIONE
• L’iscrizione, redatta sullo stampato ufficiale, dovrà pervenire esclusivamente per via telematica entro il 18 giugno 2019 al seguente recapito: prolocomarzamemi@libero.it. L’ iscrizione dovrà avere come allegato la ricetta per 6 persone con la relativa foto.
• L’organizzazione selezionerà 6 concorrenti finalisti, ai quali, verrà confermata l’ammissione al concorso.
• Ogni concorrente deve provvedere in modo autonomo agli approvvigionamenti necessari per la realizzazione della ricetta. Tutte le spese per la partecipazione alla competizione saranno a carico dei partecipanti.
• Al concorso si partecipa in perfetta divisa ufficiale da cuoco (giacca di colore bianco, cappello da cuoco, pantaloni neri o sale e pepe, grembiule bianco).
• L’organizzazione si riserva il diritto di cancellare la manifestazione, di posticipare o di modificare la durata, il luogo o gli orari di apertura.
• Nel caso di cancellazione della manifestazione, o di mancata accettazione della domanda d’iscrizione, si provvederà a darne tempestiva comunicazione.

Condividi!